DISPOSITIVI AD USO MEDICO

Per dispositivo medico, si intende la categoria di prodotti, impianti, software o sostanze destinati dal fabbricante ad essere impiegati sull'uomo ai fini di diagnosi, prevenzione, controllo terapia o attenuazione di una malattia. 

Masknit ha dedicato una linea di prodotti conformi al D.lgs. 25/2010 n37,  recepimento direttiva 2007/47/CE in attuazione della direttiva Europea 93/42/CEE, con la creazione del modello SANTE' III.

SANTE’ III è una mascherina High Tech creata per offrire una soluzione migliorativa rispetto a quelle disponibili sul mercato, in termini di sicurezza, comfort ed impatto ambientale. Il dispositivo è composto interamente in Poliammide con ioni d’argento intersecati. L’impiego di tecnologie antivirali e antibatteriche, rendono SANTE’ III un prodotto eccellente e di ampio utilizzo. Il dispositivo ha superato tutti i test secondo la normativa UNI EN 14683:2019 - Requirements for medical use face masks ottenendo i relativi rapporti di prova da laboratori accreditati. Ad oggi le certificazioni devono intendersi riferite alla mascherina come dispositivo medico conforme alla normativa UNI ISO 18184:2019 - Determination of antiviral activity of textile products.

FARMADATI
Schermata 2020-10-20 alle 18.07.43.png

TECNOLOGIA ANTIVIRALE

I dispositivi Masknit sono prodotti in tessuto con tecnologia Antivirale, in grado di eliminare entro 2 ore il 99% dei virus presenti sulla sua superficie. 

Questa tecnologia è stata testata su SARS-CoV-2, H3N2, H1N1, ottenendo le certificazioni di idoneità dai più importanti laboratori accreditati al mondo (ISO18184:2019) - Determination of antiviral activity of textile products.

Vista l'efficacia della proprietà autoigienizzate, la necessità

di lavare la mascherina scende notevolmente aumentando la vita del dispositivo e riducendone l'impatto ambientale :

FREQUENZA DI LAVAGGI : 7 Giorni 

DURATA DEL  FILTRO : 7 Giorni completi

LA PROTEZIONE DELLA MASCHERINA

1. TRAMA PERFORMANTE

Le mascherine sono realizzate 

su macchine tessili ad alto valore tecnologico, con una trama

appositamente studiata per

garantire il miglior rapporto

traspirabilità - Protezione.

Schermata%25202020-06-12%2520alle%252011

2. MATERIALE ANTIBATTERICO

Il filato utilizzato per produrre le mascherine è intersecato con ioni d'argento, rendendo il materiale batteriostatico, bloccando la proliferazione batterica.

3. TECNOLOGIA ANTIVIRALE

Le mascherine sono tessute con una speciale tecnologia antivirale in grado di eliminare ogni tipo di virus in 2 ore

Schermata 2020-10-21 alle 16.12.52.png
Schermata 2020-10-21 alle 16.26.12.png

4. FILM IDROREPELLENTE

Le mascherine sono  completamente idrorepellenti, aumentando il livello di protezione del dispositivo in - out.

5. FILTRO IN TNT 

In mezzo alla mascherina, è previsto l'inserimento di un filtro certificato utilizzabile 7 giorni completi.

6. CERTIFICAZIONE EU.

I nostri dispositivi sono certificati con il marchio della Comunità' Europea.

Schermata 2021-01-12 alle 10.31.19.png
Schermata 2021-01-12 alle 10.33.38.png

7.  DISPOSITIVO MEDICO

I nostri dispositivi sono registrati  presso il Ministero della Salute come Dispostivi  Medici di classe 1  tipo II . 

8.  ANTI-SMOG

Grazie a l'efficacia filtrante, il  dispositivo garantisce protezione da patogeni, polveri sottili e inquinamento.

DETTAGLI TECNICI

Nasello anti-appannamento
Microfasce in Elastane per aderenza al viso e anti scivolamento
Elastici retroauricolari in poliammide con ioni di argento, antibatterici e anallergici.
Corpo in Poliammide con Ioni di Argento, materiale Antibatterico, Anallergico e Confortevole
Guide interne per facilitare  l'inserimento del filtro
coronavirus-size-comparison.jpg

DESTINAZIONE D'USO

Il dispositivo si presta, per le sue caratteristiche, ad essere utilizzato anche in ambito ospedaliero, dove puo' essere impiegato come dispositivo di protezione da parte del personale ed anche dai pazienti stessi, poiche' non presenta valvole di ritenuta, ma filtra l'aria sia in entrata sia in uscita evitando la diffusione di agenti patogeni; inoltre si presta ad essere impiegato in ambienti lavorativi ove sia presente un rischio per la salute derivante dall'inalazione di sostanze inquinanti particolarmente volatili, come solventi, polveri sottili o altro campo di impiego.

SOSTITUZIONE DEL FILTRO IN TNT

Schermata 2021-01-12 alle 11.11.03.png

1. Igienizza le mani

Schermata 2021-01-12 alle 11.11.15.png

2. Inserire tre dita lungo la tasca interna del dispositivo

Schermata 2021-01-12 alle 11.11.34.png

3. Afferrare con la punta delle dita l'estremità del filtro 

Schermata 2021-01-12 alle 11.11.46.png

4. Tirare il filtro all'interno della tasca prestando attenzione alla zona sovrastante naso e bocca.

LA DIFFERENZA CON LE ALTRE MASCHERINE

Schermata 2021-02-15 alle 17.46.51.png